Blog di Camminidiluce

Diario di Pensieri, Insegnamenti, semplici impressioni della comunità di Camminidiluce

Per chi conosce la verità non esiste paura.

curar-a-los-demas

La Verità cammina alla luce del sole.

Con gli occhi sereni.

Io con Lei.

E sono in pace.

Profonda e assoluta.

Continua a leggere
  586 Hits
  0 Commenti

Siamo qui per Voi

Siamo qui per voi

Siamo qui adesso. Ora.

I vostri pensieri aumentano.
Li sentiamo.
Cercate di andare oltre
le vostre domande.

Continua a leggere
  492 Hits
  0 Commenti

Avete Fretta?

Calma la Mente

Volete i risultati?

La realtà che vi circonda non vi basta più. Siete nervosi, stanchi e avete fretta di scoprire, di vivere, di fare.
Questo accade perché la vostra coscienza è andata Avanti. Si è liberata dai pacchetti inutili della mente razionale.

Ed ora è libera di essere esattamente ciò che è.
Semplicemente ANIMA.

Continua a leggere
  237 Hits
  0 Commenti

Il Silenzio nell’Induismo

Tantra_345

Nell’Induismo il silenzio spiritualmente motivato viene definito con l’espressione mauna e, ovviamente, non ha nulla a che vedere con il silenzio motivato da emozioni negative, quali la timidezza, la rabbia o l’indifferenza.

Continua a leggere
  1173 Hits
  0 Commenti

Gabbie

Gabbie

Il mondo....
devastato dalle gabbie ...
della paura ...
della sofferenza...
Dell'inganno..
dalla tirannia...
soffrono le membra stanche di coloro
che hanno perso la speranza....
valle di lacrime....

Continua a leggere
Taggati su:
  1073 Hits
  0 Commenti

La Mano ( di Macalli Eleonora)

La Mano ( di Macalli Eleonora)

La Mano ....scrigno di benedizioni o di maldicenze....
CONTATTO fino all ultima estremità dell involucro...
Si effonde di calore per effondere lieta novella di respiro soave....

Continua a leggere
  267 Hits
  0 Commenti

Paura della solitudine interiore di j. Krishnamurti

Paura della solitudine interiore di j. Krishnamurti

Quanto è necessario morire ogni giorno, ogni minuto! Morire a tutto, ai molti ieri e al momento appena trascorso. Senza la morte non può esserci rinnovamento, senza la morte non può esserci creazione. Il peso del passato fa nascere la sua stessa continuità, e la preoccupazione di ieri dà nuova vita alla preoccupazione di oggi. Lo ieri si perpetua nell’oggi, e il domani è ancora ieri: non esiste alcun sollievo da questa continuità se non nella morte.

Continua a leggere
Taggati su:
  1015 Hits
  0 Commenti