Blog di Camminidiluce

Diario di Pensieri, Insegnamenti, semplici impressioni della comunità di Camminidiluce

Siate Ribelli

Ribelli

Respirate in profondità.

E siate presenti.

L' attenzione vi porta in Alto.

Molto avviene nella coscienza
di chi Cerca.

Siate esploratori.

Siate ribelli.

Continua a leggere
  615 Hits
  0 Commenti

Diventate i Maestri di voi stessi

Diventa Maestro

Non identificatevi nei gruppi, nelle associazioni, nelle strutture, nei cerchi.

Essi Chiudono.
Legano.
Fanno parte della Vecchia Energia.

Continua a leggere
  378 Hits
  0 Commenti

Guardo dentro me

Guardo dentro me

Credo perciò Vivo....
Nei nefasti schiacciamenti ....
Guardo il cielo....
Guardo dentro me e mi rispecchio
Lacerando gli squarci...
del cuore....

Continua a leggere
Taggati su:
  309 Hits
  0 Commenti

Cercare (di Eleonora Macalli)

Cercare (di Eleonora Macalli)

Non cercare all esterno ciò che trabocca in Natura dall'interno.
Benedizioni al cospetto del cielo Fluide si depositano sul tuo volto solcato dalle lacrime...lascia che i pesi si dissolvino.

Continua a leggere
  251 Hits
  0 Commenti

Lascia che Accada (di Eleonora Macalli)

Lascia che Accada (di Eleonora Macalli)

Lascia che accada ...non resistere sii creerebbe un drappo attorno all'alveolo ....Dell'insorgere del sole...al cospetto dello scintillio nei tuoi occhi,rendi onore anche supportando le lacrime...rendile Danza, celebra la vita in ogni suo crepuscolo....non dubitare ,lasciati guidare....tutto scorre .

Continua a leggere
Taggati su:
  337 Hits
  0 Commenti

Felicità Creativa di J.Krishnamurti

Felicità Creativa di J.Krishnamurti

Una città respira sulle rive del grande fiume; ampi e lunghi gradini conducono giù fino all’acqua, e il mondo sembra vivere su quei gradini. Dall’alba sino a sera inoltrata sono sempre affollati e pieni di voci e grida; quasi a livello dell’acqua, altri piccoli gradini si protendono verso il fiume, e la gente vi siede perduta nelle speranze e nei desideri, nelle meditazioni e nelle recitazioni. Le campane del tempio suonano, il muezzin chiama; qualcuno sta cantando, una folla enorme si è radunata e ascolta in un silenzio ammirato.

Continua a leggere
  1196 Hits
  0 Commenti