Infinità

Infinità

In fronte al mare

mi lascio pervadere,

dalla fragranza salmastra

fresca nota soffiata,

dal vento

sull'onda cobaltica,

imperturbabile infinita’

calma e posata,

nel grembo dell'anima.

 b2ap3_thumbnail_20070327_275_fantasy_genesis---Copia.jpg

Dario 27/12/1992

 

Addestramento alla Consapevolezza
LE OSCURE ENTITA' PARASSITE