Madre e Padre Nostro "Pellerossa"

Madre e Padre Nostro "Pellerossa"

Essa è l'argento nel mio essere,
è nelle calde movenze del mio corpo.
E' la Luna tagliente che Cresce
quella tonda che Crea
e quella culla che Consola.


Ella è l'ultimo fiore dell'Estate,
il torrente puro,
il mare ondulante.
Ella è Amore e Vita,
è Morte e Rinasicta,
Ella è la Dea Madre di tutte le cose.
Ella è Natura.
Ella è in Me.
Madre, ti sento sotto i miei piedi nudi.
Madre, ti sento nel battito del mio cuore.
Madre, ti sento nel canto del fiume,
acque eterne che scorrono, 
ancora e ancora.

Padre, ti vedo nel volo delle aquile,
illumina il mio spirito,
portalo sempre più in alto.
Padre, ti sento in ogni cosa."

(canto nativo americano)

Le Energie che si Trasmettono Attraverso la Scritt...
La Dea

Related Posts