Il Cimitero

Il Cimitero

I nostri passi vestiti di nero,

un'altra volta ancora

penetrarono nel luogo dell'ultima dimora

scivolando leggeri sulla ghiaia

del lungo viale illuminato

da tanti ricordi.

 b2ap3_thumbnail_600219_418080804950114_761717439_n.jpg

Nella notte sboccia una musica,

e il mio cuore le canta

le canzoni mai cantate,

quelle mie parole

in mille sussurri di un muro esploso:

un sussurro per ogni frammento,

un frammento per ogni mio sentimento,

mille frammenti in fiore

per una poesia d'amore dedicata a lei.

 b2ap3_thumbnail_543781_544720425557157_1114666605_n.jpg

 Quando la mia ballata finì,

nell'oscurità, all'orizzonte dei suoi occhi

vidi il mio sole sorgere

e correre ad abbracciarmi

più caldo, più forte,

più vicino, più splendente che mai.

 

E soffiava un dolce vento

nelle nostre anime bagnate

dal silenzio dell'Eternità,            

 i nostri cuori volavano

sulle ali dell'Araba Fenice,

nelle immortali danze

delle nostre dita. 

 b2ap3_thumbnail_406586_250184498445493_1074007438_n.jpg

Dio,

se esisti, stasera,

stiamo respirando insieme

a questo piccolo cuore

pieno di luce,

seduto al mio fianco.

b2ap3_thumbnail_b-alphabet-sfondi-fantasy-hd-ta-p-cs-377549.jpg

Dario10/10/1991 ( a me e Sara)

Dovrebbe essere grato chi dà
Il Sole e la Luna