L'ARCHETIPO DI LILITH, L'ALTRA EVA.

L'ARCHETIPO DI LILITH, L'ALTRA EVA.

La tradizione ebraica ( rielaborando una tradizione sumerica) narra che Dio, dopo aver creato Adamo, si rese conto che il primo uomo soffriva di solitudine.

Decise allora di affiancargli una creatura di sesso femminile.

Così creò Lilith, un essere strano dal corpo di donna, ma con capelli ricci rossi e pelle blu, che b2ap3_thumbnail_419942_10200254557320265_132729635_n.jpgavrebbe dovuto essere sottomessa ad Adamo.

Purtroppo le cose non andarono così, perché Lilith si dimostrò subito piuttosto indipendente e pretese che l’uomo rispettasse la sua volontà.

Con Lilith Adamo non solo era solo ma capì cosa fosse la solitudine: l'abbandono di Lilith che stufa del predominio maschile di Adamo e degli interdetti maschilisti di Dio, fuggì dall'Eden.

Lilith è l'archetipo della donna libera che sa decidere da sè, indipendente, che non si sottomette.

Lilith fuggì nel mar Rosso dove si accoppiò con i demoni, simbolo di un periodo di smarrimento che la donna spesso paga per la sua emancipazione, Adamo si lamentò con Dio che mandò degli angeli per riportare Lilith nel paradiso, ma non ci riuscirono perchè lei aveva ormai ali per volare, coda di pesce per entrare in mare ed artigli per difendersi dalle bestie: quindi simbolo ed immagine della donna completa.

Dopo questo disastro, Dio creò Eva, la prima donna fatta dal maschio a misura di maschio per il maschio.

Ma Adamo anche se era accanto ad Eva sognava sempre Lilith, simbolo della trasgressione che alberga in ognuno di noi: il sogno proibito, perchè Lilith anche se trasgressiva era più divina: non aveva mangiato dell'albero proibito.

Lilith è il prototipo archetipo del serpente dell'Eden, lei per una giusta causa (la sua individualità) rinuncia all'amore umano e la maternità, i demoni non la soddisfanno e cerca nei deserti un vero Adamo che la sappia capire senza volerla rinchiudere in nessun giardino, che sappia amarla liberamente negli sconfinati deserti.

b2ap3_thumbnail_Spirito_Animale_0002_n.jpgDa allora prese a vagare in luoghi deserti, mostrandosi sotto forma di gufo o civetta.

Può causare la morte nel sonno dei neonati (simbolo questo della rinuncia della donna alla maternità, prende solo Liliuth come figura o modello è vivere una solo parte della nostra psiche) e abusare degli uomini di cui si innamora (archetipo della donna vampira che gioca con gli uomini per vendetta, quindi la femminista mascolina, quindi manca l'archetipo dell'Adamo , il vero uomo).

Infatti è considerata un demone lussurioso e irresistibile.... ma si dice che quando Lilith trova un vero uomo che la rende libera, lei non ha bisogno di difendersi, quindi è libera e lo ama di un amore che non esiste neppure dentro l'eden paradisiaco.

Vota:
Perchè le persone gridano?
Va bene! Va bene!

Related Posts

 

Commenti (0)

There are no comments posted here yet

Lascia i tuoi commenti

Posting comment as a guest. Sign up or login to your account.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location
Digitare il testo presente nell'immagine qui sotto. Non è chiaro?

Visita il Nostro Negozio

Seguici su Facebook!